LINGUA ITA  /  DE  /  EN  /  FR  /  SK
 

IL CAFFE'

La filiera del caffè: dalla pianta, alla raccolta, alla lavorazione e selezionatura fino ad arrivare alla creazione della miscela e all’arte della tostatura. Ecco come nasce l’eccellenza del caffè Venturato.

 
  | | | | | |  
 
Skip Navigation Links.

LA LAVORAZIONE DEL CAFFE' DOPO LA RACCOLTA

Una volta raccolti, i frutti di caffè devono essere liberati dalla polpa che li circonda. Si tratta di un'operazione molto importante e delicata che influisce direttamente sulle caratteristiche finali dei chicchi di caffè verde. Due le lavorazioni conosciute che danno a loro volta origine a due diverse tipologie di caffè: caffè lavati e caffè naturali.



Caffè naturali

A raccolta avvenuta le drupe vengono messe ad essiccare in apposite aree sotto il sole ed in strati di qualche centimetro, avendo cura di rimescolarle ogni tanto per livellare il grado di asciugatura. Seccatasi la polpa, vengono immesse nella macchina decorticatrice che elimina così la parte secca liberando i chicchi.

Caffè lavati

Le ciliegie di caffè vengono liberate dalla polpa attraverso potenti getti d'acqua pulita e messe successivamente in grandi vasche d'acqua per alcuni giorni. Una volta lavati, i chicchi vengono messi ad essiccare.

A quelli che bevono un caffè per rilassarsi, ed un caffè per concentrarsi, a chi invece della circolazione sanguigna ha una circolazione di "caffeina", a chi ne beve solo uno, ma che sia davvero buono, a chi il caffè lo sa fare bene e serve solo il migliore, a chi ha sempre pensato che senza il caffè la vita sarebbe meno gustosa, a chi con il caffè ci va a nozze, e non lo ha mai tradito nemmeno con un cappuccino...

Caffe Venturato è su Facebook © VENTURATO CAFFE' 2010 - La Coloniali srl
All right reserved - Adm - Partita IVA 03603230263